Rissa tra donne al supermercato a Venezia per razzismo, donna offesa perché musulmana - Italia - News : BladiBella.com

Ramadan 2014

Visita del Re di Spagna

Notizie di Ultime 24 ore

Calciomercato Milan, Taarabt non convocato per il tour del QPR
Altro che CALIFFO... chiamiamolo CIA-LIFFO! Ecco la verità su Al
Hamas: Si Alla tregua proposta da Kerry. Piu di 800 martiri
Italia amica di Israele: Da settembre i caccia di Israele si eser
Gaza, i sionisti israeliani colpiscono scuola Onu: 17 morti.
Incredibile, un tifoso entra in campo per un selfie con El Shaara
Incredibile: Medici estraggono 232 denti dalla bocca di un 17enne
فضيحة أخلاقية بمدينة الجديدة بطلها
“التوكال” يقود زوجا إلى ارتكاب جري

Link sponsorizzati

Link sponsorizzati

Italia : Rissa tra donne al supermercato a Venezia per razzismo, donna offesa perché musulmana
Inviato da Soufiane Malhouni il 31/01/13 (2561 letture)

Rissa tra le corsie del supermercato a colpi di offese a sfondo razziale. Tre donne, due veneziane e una di origine etiope che vive da molto tempo in centro storico, nel tardo pomeriggio di martedì si sono rese protagoniste di una zuffa in mezzo ai clienti. 



Come riporta Il Gazzettino, alla fine per riportare alla calma la questione sono dovuti intervenire anche i carabinieri, che si sono trovati di fronte a due versioni diametralmente opposte.

"Ci ha detto sporche cristiane", una. "Mi hanno offeso perché musulmana", l'altra. Solo gli approfondimenti degli inquirenti potranno dipanare la matassa. Perché in ogni caso una segnalazione è già arrivata in Procura per rissa aggravata dall'uso di discriminazioni di carattere religioso-razziale. Un'ipotesi di reato tutta da vagliare.

Ma la vicenda non è nata e finita nel supermercato di Strada Nuova, vicino a Santa Sofia. Le tre protagoniste dell'alterco, infatti, si conoscevano già. Madre e figlia, infatti, fanno volontariato in una struttura religiosa gestita da suore, dove vive e lavora anche la donna etiope. Secondo quanto riferito dalle due veneziane al quotidiano, non sarebbe stata la prima volta che la loro rivale le avrebbe aggredite. Ma ancora come siano andate effettivamente le cose è difficile dirlo.

Share on Facebook News precedente - News successiva <{$lang_printerpage}> <{$lang_sendstory}> <{$lang_pdfstory}>

Le opinioni espresse nei commenti riflettono le opinioni dei loro proprietari e non il parere del sito Bladibella.com

 

Diventa Fan